Come organizzare il trasferimento da un ospedale alla clinica per motivi personali

Le ragioni

Tutto le volte che non c’è un motivo di tipico medico sanitario per dover spostare un paziente presso un’altra struttura, allora si parla di ragioni personali. Se un paziente vuole spostarsi per motivi non legati alla sua condizione medica, vuol dire che ci sono altre ragioni come, per esempio, il desiderio di stare più vicino a casa e ai suoi affetti. Spesso capita che per via di mancanza di posti letto, un paziente vada a finire in un ospedale che si trova piuttosto distante rendendo difficili e più rade le visite da parte di parenti e amici. Altre ragioni per voler cambiare struttura per il proprio ricovero è la poca soddisfazione del trattamento ricevuto. Altre persone preferiscono andare presso una clinica che già conoscono dove sono state già ricoverate in passato, conoscono qualcuno dello staff o simile. Infine, c’è chi vuole cambiare per evitare di stare in un luogo dove ha perso dei cari in passato, per stare più tranquilli, non solo per chi è molto superstizioso.

L’organizzazione

Per il trasferimento di tipo privato è il singolo che ne fa richiesta che deve organizzare tutto quanto. Nel caso si dovesse trattare di un paziente cono autosufficiente, ci sarà chi ne fa le veci. La prima cosa da fare è sentire una società di ambulanze private che possa trasportare il paziente con un mezzo che non ha praticamente nessuna differenza rispetto a quelli pubblici. Le ambulanze del 118 devono restare libere per eventuali emergenze mediche e perciò non possono prendersi carico dei pazienti che vogliono cambiare ospedale per motivi personali. Il paziente che vuole spostarsi deve anche sentire l’altro ospedale per verificare la presenza di posti letto liberi.

La responsabilità

Se il paziente vuole lasciare l’ospedale per motivi personali, allora è tenuto a formare una lettera di auto dimissioni con la quale si assume ogni genere di responsabilità nel caso in cui dovessero esserci delle complicazioni durante il trasporto.

Per info e / o prenotazioni: www.ambulanzeprivate.com .