Come si stura un lavandino? 3 sistemi ottimi per te

Nel momento in cui l’acqua del lavandino on scorre più come prima, probabilmente c’è ostruzione che impedisce all’acqua di fluire via come in origine. Spesso capita che i residui si depositino in corrispondenza delle curve e ciò è un problema. Ecco 3 sistemi per te che ti aiutano a risolvere il problema in un attimo solo.

Lo sturalavandino

Lo strumento che più ti aiuta a togliere le ostruzioni dai tubi idraulici è lo sturalavandino che l’idraulico Milano ha sempre con sé per casi come questi. Questo strumento lo trovi facilmente in un supermercato qualsiasi o anche in un negozio dedicato al fai da te. Posiziona lo sturalavandino sul lo scarico del lavello e ricorda di bloccare la fessura di sicurezza per lo scolo dell’acqua in maniera da far andare sottovuoto le tubature. Continuando a muovere lo stura lavandino, dovrebbe venir su tutto il groviglio di capelli e residui che no faceva scorre via l’acqua.

Il filo di ferro

Il filo di ferro è spesso utilizzato anche dall’idraulico Milano per togliere il blocco nel tubo del lavandino: è sufficiente piegarlo in modo da creare un uncino all’estremità che possa togliere i residui bloccati che impediscono all’acqua di scorrere via. Puoi anche usare un ferro da calza ma fai attenzione a non forzare troppo, perché questo potrebbe rompersi e restare anch’esso bloccato nel tubo. Se non hai un filo di ferro o da calza, puoi sempre utilizzare una gruccia di alluminio, come quelle che ti danno in lavanderia al momento del ritiro. Apri la gruccia e avrai un ferro per togliere i residui incastrati nel tubo.

Le soluzioni bio

Puoi anche utilizzare un trucco della nonna per liberare gli scarichi. Versa nello scarico un cucchiaio di sale grosso e poi dell’aceto di vino rosso. Lascia agire anche per tutta la notte, senza mai aprire il rubinetto dell’acqua altrimenti vanifichi l’azione spurgante di questa soluzione. Al mattino versa nello scarico una pentola di acqua bollente che scioglierà tutti i residui incastrati nelle curve e nei tubi.