Profili in alluminio: tutti i vantaggi rispetto agli altri tipi di tapparelle

È arrivato il momento di cambiare le tue vecchie tapparelle e sei indeciso su cosa fare ricadere la scelta? I profili alluminio sono un’ottima opzione, soprattutto se stai cercando una buona resa a un prezzo accessibile. Tanto più che le ditte e le aziende specializzate che producono serrande e tapparelle in alluminio sono ormai molte, ben distribuite sul territorio e capaci di offrire anche soluzioni personalizzate, ottime per soddisfare qualsiasi tipo di esigenza.

 

Tanti pro e qualche contro: perché scegliere i profili in alluminio

Rispetto ad altri materiali normalmente utilizzati per serrande e avvolgibili, infatti, l’alluminio ha tanti vantaggi che garantiscono un’ottima resa. Va considerato, innanzitutto, che i profili in alluminio danno in genere una maggiore compattezza al sistema e assicurano una maggiore protezione alla casa, rendendo di fatto inferiore il rischio scasso ed effrazione. Non solo però: sono il sistema migliore da adottare quando si sta provando a schermare in maniera completa la luce del sole, ideali quindi da utilizzare per esempio nelle camere da letto o nelle stanze più esposte alla luce. Anche il rumore risulta praticamente “impenetrabile” alle tapparelle in alluminio: per questo sono il sistema preferito in città, nelle aree particolarmente trafficate, dove riuscire a isolare la casa dal caos esterno e che non conosce ora del giorno e della notte è essenziale. Tra i vantaggi dell’alluminio, comunque, non si può dimenticare certo la sua leggerezza: nonostante le qualità isolanti di cui si è detto, scegliere dei profili in alluminio significa dire addio agli sforzi (a volte considerevoli!) di alzare e abbassare le serrande. In più, l’alluminio viene oggi lavorato in tantissimi modi diversi: non si avrà nessun problema a trovare il colore, la trama e i pattern che meglio si adattano alla propria abitazione, anzi in questo senso i profili in alluminio tendono a dare un tocco alla moda e di design anche alle costruzioni più agèe, oltre ad adattarsi al meglio a tutti gli stili abitativi. Se a preoccuparti è, invece, la manutenzione delle tapparelle in alluminio, quello che dovresti sapere è che sistemi di questo tipo non necessitano di interventi particolari, sono abbastanza resistenti agli agenti atmosferici, anche alla grandine, e sono facili da pulire.

 

Qualche piccolo contro, però, c’è anche nella scelta dei profili in alluminio. La condensa, prima di tutto: rispetto a materiali come il PVC, è più probabile che si formino goccioline di condensa sulle tapparelle. Se si sta cercando poi il perfetto isolamento termico della casa, l’alluminio potrebbe non essere la scelta migliore: la dispersione di calore potrebbe essere maggiore, anche se di poco, rispetto ai profili in materiale plastico e ciò potrebbe incidere sui consumi energetici o per il riscaldamento. Anche la questione prezzo potrebbe essere critica. I profili in alluminio, infatti, costano certo di più degli altri sistemi per le tapparelle: è una spesa proporzionata alla resa e ai vantaggi di cui si diceva, ma che va certo ponderata anche in considerazione del numero di infissi della casa per esempio.